L’accesso, la consultazione e l’utilizzo delle pagine del presente sito web (di seguito il “Sito”) comportano l’accettazione, da parte del navigatore (di seguito l’“Utente”), di queste note legali, redatte ai sensi delle “Linee guida per i siti web della P.A.”, previste dall’art. 4 della Direttiva n. 8/2009 del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione. Tali note hanno lo scopo di informare gli utenti su eventuali limitazioni nell’utilizzo dei contenuti di questo sito e di siti esterni collegati.

Note legali

Informazioni generali
Il Sito www.procura.napoli.giustizia.it ha l’obiettivo di diffondere informazioni, servizi e notizie istituzionali relative alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli (di seguito “Procura” o “Ufficio giudiziario”) ed è stato costruito nella prospettiva di un miglioramento continuo dei servizi e delle relazione con gli utenti, nel pieno rispetto dei principi di trasparenza dell’azione e della missione pubblica, senza alcuna finalità commerciale o promozionale.
I contenuti di questo Sito – comprensivi di dati, notizie, informazioni, immagini, grafici, disegni, marchi e nomi a dominio – sono di proprietà della Procura della Repubblica di Napoli e sono regolamentati dalla normativa in materia di copyright, di proprietà industriale e di distribuzione come di seguito specificato nelle relative parti di competenza. I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici ( direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati e  nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Responsabilità

I contenuti sono prodotti ed elaborati da un gruppo di lavoro del R.T.I. del progetto OpenGiustizia Napoli e dalla redazione dell’Ufficio giudiziario. La Procura ha la facoltà di modificare, in qualsiasi momento e a propria discrezione i contenuti e le modalità funzionali ed operative del Sito, senza alcun preavviso e cura che le informazioni contenute nel Sito rispondano a requisiti di attendibilità, correttezza, accuratezza, completezza e attualità. In ogni caso, la Procura non assume e pertanto declina ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali errori, inesattezze, mancanze ed omissioni rinvenibili nei contenuti pubblicati, derivino esse da errori materiali o refusi di stampa, imputazione dati, formattazione o scansionamento.
La Procura non è inoltre responsabile della mancata fruizione del Sito, del ritardo nell’aggiornamento delle relative informazioni, né per i danni derivanti da eventuali interruzioni, sospensioni, ritardi o anomalie nel collegamento al Sito dipendenti dalla fornitura di energia elettrica o dal servizio telefonico o da cattivo funzionamento della rete Internet oppure da ogni altra causa non dipendente dall’Ufficio giudiziario.
La Procura si riserva, a propria discrezione, ed in qualsiasi momento, il diritto di:

  • modificare queste condizioni di utilizzo;
  • controllare ed eliminare il materiale inviato al sito;
  • interrompere la disponibilità del sito in qualsiasi momento e senza preavviso.

La Procura mette a disposizione questo sito e i suoi contenuti così come sono e non fornisce alcuna dichiarazione né di garanzia né di alcun genere in merito.
La Procura disconosce qualsiasi dichiarazione e garanzia del genere, per esempio, le garanzie di commerciabilità e idoneità per un particolare scopo. Inoltre, benché le informazioni fornite siano ritenute accurate, la Procura non dichiara o garantisce che le informazioni rese accessibili attraverso questo sito non contengano errori, né che il sito sia completo o aggiornato.
Laddove non indicato specificatamente su questo sito, né la Procura né alcuno dei suoi componenti, dipendenti o altri rappresentanti saranno ritenuti responsabili per danni derivanti o collegati all’utilizzo di questo sito. Tale limitazione di responsabilità si applica a tutti i danni di qualsiasi genere, compresi (illimitatamente) danni risarcitori, diretti o indiretti, perdita di dati, ricavi o profitti, perdita o danneggiamento della proprietà e ricorsi di terze parti.
L’Utente e la Procura concordano che le leggi ed i regolamenti dello Stato italiano e della Comunità Europea, troveranno applicazione per tutte le questioni relative all’utilizzo del presente Sito. L’Utente e la Procura concordano inoltre di assoggettarsi esclusivamente alla competenza del Foro di Napoli per le questioni di cui sopra. Utilizzando questo sito, l’utente implicitamente accetta i termini e le condizioni qui riportate.

Accesso a siti esterni collegati e download
Il sito può proporre link di accesso a siti esterni di altri enti, società o organizzazioni che costituiscono un servizio aggiuntivo rispetto ai contenuti proprietari. Per tali link e per quelli mediante i quali l’Utente abbia raggiunto il Sito, la Procura non può ritenersi responsabile circa il loro contenuto, disponibilità, prodotti e servizi offerti, nonché danni o perdite occorsi in conseguenza del loro utilizzo. Non è, peraltro, responsabile delle modalità e delle finalità di raccolta e di trattamento dei dati personali da parte di tali soggetti terzi La Procura, inoltre, non è responsabile né per le informazioni ottenute dall’utente tramite l’accesso a tali siti esterni, né per le loro caratteristiche di accessibilità e usabilità. La completezza e correttezza delle informazioni disponibili in tali siti, così come della loro grafica e funzionalità, sono da ritenersi responsabili i soggetti titolari dei siti ai quali si accede alle condizioni dagli stessi previste. Le indicazioni di queste note legali sono valide e vanno osservate dagli utenti anche relativamente ai materiali resi disponibili e scaricabili dal sito della Procura. Si invitano tuttavia gli utenti a verificare diritti e condizioni di utilizzo escludendo qualsiasi responsabilità in merito.

Copyright e licenza

Privacy Policy

La “Privacy Policy” del portale www.procura.napoli.giustizia.it descrive le modalità di gestione del sito in relazione al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano e potrà essere soggetta ad aggiornamenti e modifiche.
Considerati gli scopi prevalentemente informativi e di servizio pubblico del sito, nella maggior parte dei casi non è prevista la raccolta di dati personali del navigato.
Nei casi in cui, invece, si richiede all’utente di compilare un format on line ed è prevista la raccolta di dati personali (moduli on-line di contatto, iscrizione a servizi etc), al fine di consentire consapevolezza all’interessato che fornisce i propri dati, è riportata l’informativa per il trattamento dei dati personali che indica le finalità del trattamento, precisa l’uso dei dati raccolti,  oltre a fornire tutte le indicazioni richieste dalla normativa sul trattamento dei dati personali (D.Lgs.196/03). I dati oggetto di trattamento sono costituiti esclusivamente da dati comuni.
I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente del riuso dei dati pubblici (Direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Finalità del trattamento
I dati personali forniti potranno essere trattati unicamente per finalità strettamente connesse e necessarie alla fruizione del Sito e dei Servizi richiesti e per finalità funzionali allo svolgimento di ricerche, di invio di aggiornamenti su iniziative e programmi della Procura della Repubblica di Napoli.

Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione dei medesimi dati, comprese la combinazione di due o più delle suddette operazioni. Il trattamento dei dati personali è effettuato per le finalità di cui sopra, in conformità a quanto stabilito dall’articolo 11 del D.Lgs. n. 196/2003, sia su supporto cartaceo, informatico che telematico, per mezzo di strumenti elettronici o comunque automatizzati, nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla normativa vigente. I dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge.

Natura del conferimento dei dati personali ed eventuale mancato conferimento

Il conferimento dei dati personali è facoltativo. L’eventuale rifiuto di conferirli può comportare l’impossibilità di utilizzare il Sito e fruire dei relativi Servizi. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo Sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali forniti.

Comunicazione e diffusione dei dati

I dati potranno essere comunicati, nel rispetto della normativa vigente, a società esterne incaricate dalla Procura della Repubblica di Napoli di svolgere servizi di varia natura, quali a titolo esemplificativo, la manutenzione e l’assistenza del Sito e dei relativi Servizi. I dati personali non sono soggetti a diffusione. Idonee misure di sicurezza saranno intraprese per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti, nonché accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati
Ai sensi dell’articolo 7 del D.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali, i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione rivolgendosi al titolare del trattamento. Ai sensi del medesimo articolo i soggetti registrati hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Titolarità e responsabilità del trattamento dati
Il titolare del trattamento dei dati è la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, con sede in via Grimaldi Is. E/5 – 80143 Napoli (Italia), alla quale ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti di cui al punto precedente e per conoscere l’elenco aggiornato di tutti i responsabili del trattamento dei dati.
Ai sensi dell’articolo 29 del Codice in materia di protezione dei dati personali, inoltre, in caso di necessità anche per attività legate alla manutenzione della parte tecnologica del sito, i dati connessi al Sito possono essere trattati da incaricati della Procura della Repubblica di Napoli e della società di manutenzione e hosting responsabile del trattamento dei dati

Cookie law